Viaggio in Cile, uno spettacolo imperdibile!

Ci sono tanti motivi per organizzare un viaggio in Cile

In un viaggio in Cile ci sono tante cose da vedere, in questa pagina ne verranno elencate alcune delle piu’ importanti.

Il Cile è un Paese molto particolare per quanto riguarda la sua conformazione geografica, per questo meta interessante per un viaggio, visto che è stretto fra le Ande e l’Oceano Pacifico ed ha un’estensione verticale enorme. Per forza di cose il clima e l’ambiente hanno molte diversificazioni, con l’influenza costante delle Ande; la zona attorno a Santiago accoglie oltre metà della popolazione totale. 

l Cile è un paese situato nell’estremo sudovest del continente americano. Il suo nome ufficiale è Repubblica del Cile con capitale Santiago del Cile.

Presenta ovviamente diverse tipologie di clima, nel nord ha carattere tropicale arido con precipitazioni minime o addirittura assenti per molti anni consecutivi, la fascia centrale presenta un clima più favorevole di tipo temperato, con piogge maggiori ma ancora relative, che aumentano proseguendo verso sud, dove si passa a caratteristiche tipicamente oceaniche, in un’area ricca di foreste e bacini lacustri, la parte più meridionale assume invece carattere sempre più sub-antartico fino a glaciale nelle estremità meridionali.

.Ma ecco a voi cosa visitare in questa meravigliosa terra.…..

viagigo in Cile; santiago

Santiago

Se potete organizzare un viaggio alla volta di Santiago del Cile, non rimandate: la capitale del Paese sudamericano – 7 milioni di abitanti, il 40% dei cileni – è diventata improvvisamente di moda. Polo di attrazione per giovani professionisti europei e nordamericani, complice la stabilità politica ed economica, Santiago sta vivendo una fase di grandi trasformazioni sociali e urbanistiche, proiettata su un futuro che, per quanto non garantito, viene guardato con ottimismo.

A Santiago si può andare a sciare la mattina sulle Ande e fare il bagno il pomeriggio nell’Oceano. La sua posizione è eccezionale: per averne un’idea, basta salire in cima al Cerro San Cristobal e lasciare spaziare lo sguardo.

Per gli amanti della lettura potrete rileggere Pablo Neruda, a casa sua. Santiago ospita una delle case del poeta: La Chascona, costruita per la sua amante Matilde Urrutia. Ancora più emozionante quella di Isla Negra, affacciata sull’oceano, a un’ora e mezza di strada da Santiago.

Per carretear (cioè andare per locali) nel barrio Bellavista e scoprire la nuova arte cilena: i murales. La movida non è uno sport tradizionale ma chi lo frequenta viene qui, e lo pratica fino a tardi. Di giorno le strade acciottolate meritano che vi siate portati una macchina fotografica.

VIaggio in Cile: santiago di notte

Santiago by night


Appena a nord di Santiago del Cile, la capitale, si trova Cerro San Cristobal, una collina che offre una meravigliosa veduta della città e dei dintorni,sulla cui cima svetta la statua della Vergine Maria, alta oltre 20 metri.

Statua di Virgo
Statua Virgo Maria


Durante un viaggio in Cile non potere non vedere la meravigliosa Patagonia, estremità meridionale del Cile, è un luogo che vale la pensa visitare nel suo insieme. Però se volete ridurre il vostro raggio d’azione potrete puntare sull’incantevole Parco Nazionale Torres del Paines, un’area protetta accerchiata dai tre famosi picchi che creano suggestivi panorami.

cuernos_del_paine_from_lake_pehoe


Patagonia view

viaggio in Cile: Patagonia


 Il Deserto di Atacama e la valle della Luna

viaggio in Cile: Deserto di Atacama


Valley Moon


Il deserto di Atacama situato in America meridionale, nel Cile settentrionale, è il deserto più asciutto del mondo, (tranne forse per le valli asciutte di McMurdo in Antartide) ed è virtualmente sterile perché è protetto dall’umidità, da entrambi i lati, dalle montagne delle Ande e dalle montagne litoranee. La Valle della Luna è parte del Deserto di Atacama, frutto dell’erosione del vento che ha creato suggestivi paesaggi scolpiti nei minerali bianchi del suolo e nella terra rossa.



Isola di Pasqua


Vedere l’ Isola di Pasqua puo’ essere la motivazione per fare un viaggio in CIle. C’è uno scoglio vulcanico piantato in mezzo all’oceano pacifico, alcune centinaia di chilometri a sud del tropico del Capricorno. Uno scoglio denso di storia, misteri, drammi, enigmi e fascino: l’isola di Pasqua. Il Cile è a 3.700 chilometri. Un’isola con tre vulcani e mille Moai, dove vivono oggi 3.000 persone, in larghissima parte di origine polinesiana. La quasi totalità dei pasquensi abita Hanga Roa (Baia larga), il capoluogo. L’unico posto dove si possono incontrare un ufficio postale o una banca. L’unico posto in tutto il Pacifico meridionale.


san rafael chile


Per non perdervi nessuna delle bellezze dei ghiacci del sud cileno, recatevi presso il Parco Nazionale laguna San Rafael, il viaggio è avventuroso ma il risultato vi lascerà senza fiato!


Lo sapevate che in Cile si trova la piscina più grande del mondo? Ebbene sì

viaggio in Cile: piscina


Si tratta della piscina del San Alonso del Mar Resort, la più grande del mondo. Aperta in Cile nel 2006, vanta una lunghezza di circa 1 km e contiene 250 milioni di acqua del mare, pompata direttamente dall’Oceano Pacifico. Senza dubbio un’opera architettonica affascinante!

 


piscina-piu-grande-del-mondo

Per fare una nuotata in questa piscina ci vogliono polmoni d’acciaio, resistenza da olimpionico e, soprattutto, qualche ora a disposizione. E’ impossibile, infatti, fare una vasca senza qualche pausa durante il percorso. La piscina è immersa in uno scenario da sogno: spiaggia bianca e palme tutto intorno e nel caso si volesse qualcosa di più “naturale” c’è sempre il mare a due passi.

Buon viaggio in Cile!


Be the first to comment

Rispondi