Le 5 isole più belle al mondo (secondo Travel + Leisure)

Siete stufi delle monotona vita di città e dei 40 gradi all’ombra che vi offrono le vie trafficate che vi portano al lavoro? Volete staccare un po’ la spina e lasciare i cattivi pensieri alle spalle? Credete che sia il momento di prendervi una meritata vacanza e di dire addio al biancore di una pelle che non si scurisce neanche con le lampade? Allora avvicinate carta e penna e annotate i nomi di queste 5 isole da sogno.

La rivista Travel + Leisure ogni anno chiede ai propri lettori di valutare i luoghi visitati negli ultimi 12 mesi, tenendo in considerazione il panorama, il cibo, le spiagge, la cordialità di chi ci vive e molti altri criteri ancora. I risultati vengono poi elaborati e divisi per categorie. Ecco quali località hanno vinto il World’s Best Award 2016 nella sezione isole.

 

 

Palawan – Filippine

slide_497784_6913144_free.jpg

Ladies and gentlemen, the winner is: Palawan! L’isola aveva raggiunto la prima posizione nella graduatoria stilata dai viaggiatori già nel 2013, ma quest’anno vi torna in gran stile. L’acqua cristallina e il percorso circondato da montagne selvagge fanno di quest’angolo di mondo un paradiso terrestre, specie per chi ama muoversi in canoa e fare snorkeling.

 

Boracay – Filippine

slide_497784_6913148_free.jpg

Le Filippine guadagnano anche la seconda posizione di questa prestigiosa classifica, grazie alle spiagge bianche e al panorama suggestivo. Anche l’esotica fauna marina dell’arcipelago ha incantato chi l’ha visitato, così come la presenza di imperiose e magnifiche cascate d’acqua.

 

Ischia – Italia

slide_497784_6913080_free.jpg

Se l’Asia è troppo lontana, potete soddisfare il vostro bisogno di mare rimanendo nel Belpaese e raggiungendo la mitica Ischia: cibo italiano, cordialità, vedute mozzafiato e unione tra bellezza naturale e cultura hanno convinto i visitatori esteri, i quali hanno conferito alla località campana la medaglia di bronzo.

 

Waiheke Island – Nuova Zelanda

slide_497784_6913082_free.jpg

Un’isola molto amata dagli Europei, tanto che la maggior parte della popolazione viene dal vecchio continente. Ciononostante, un viaggio a Waiheke è ottimo per carpire la cultura, i sapori e le consuetudini neozelandesi. Imperdibile.

 

Santorini – Greece

slide_497784_6913162_free.jpg

Esempio raro di località in cui l’uomo ha cercato di eguagliare la creatività della natura, Santorini è caratterizzata dalle costruzioni con tetti blu di Oia e da altri villaggi imperdibili. Bianche le case che cromaticamente si scontrano contro il blu intenso del mare: un piacere anche per gli occhi.

Scarica Curriculum

Be the first to comment

Rispondi